Reggina, quattro giornate di squalifica per Bangu

Le decisioni del giudice sportivo

di Redazione VN

Queste le decisioni del giudice sportivo Pasquale Marino riportate sul comunicato n.115 del 10 Gennaio:

– 2000 € al Messina “per indebita presenza nel recinto di gioco, prima dell’inizio della gara, di persone non identificate, ma riconducibili alla società, che rivolgevano ai calciatori della squadra avversaria reiterate frasi offensive e minacciose”

– Quattro giornate invece per il centrocampista amaranto Andy Bangu “per aver colpito con un calcio un avversario a gioco fermo e per comportamento offensivo verso l’arbitro dopo l’espulsione”

– Due giornate invece al giocatore del Messina Nicola Ciccone per essere indebitamente entrato sul terreno di gioco e per aver colpito con una spallata un calciatore della squadra avversaria.

Lo scrive il sito ufficiale della Reggina

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy