Qui Cagliari: le possibili scelte di Maran per la gara contro la Fiorentina

Ecco come il Cagliari potrebbe scendere in campo contro la Fiorentina al Franchi

di Redazione VN

Con la certezza di Cragno tra i pali e il ritorno del croato Srna dopo l’infortunio subito contro i felsinei, per completare il resto del reparto arretrato Maran dovrà valutare attentamente. Klavan è ancora out, e la scelta dei due centrali titolari sarà quasi certamente una corsa a tre, ovvero Ceppitelli, Pisacane e Romagna, con Andreolli pronto in caso di forfait dei primi tre. Per quanto riguarda invece l’out di sinistra, Padoin al momento è inamovibile: Lykogiannis è ancora fermo per infortunio, e per quanto riguarda Pajac non ci dovrebbero essere cambiamenti di valutazione da parte del mister: ora come ora non è in lizza per un posto da titolare.  Non dovrebbero avere un seguito, almeno dal primo minuto di gara, gli esperimenti del mister sulla difesa a tre.

Punti fermi, ma anche intercambiabili. Il centrocampo rossoblù vede ormai stabile il posto in cabina di regia di Bradaric e dell’azzurro Barella, con Ionita e Castro pronti a scambiarsi di posizione. La prestazione dell’argentino contro il Bologna ha dato nuova linfa alla fase offensiva, regalando così a Maran nuove soluzioni tattiche.

Pavoletti è il perno, Joao Pedro dovrebbe essere la sua nuova spalla. Quanto visto contro il Bologna dovrebbe ripetersi anche a Firenze, se non altro per cercare conferme di uno schieramento che ha dato dei buoni risultati. A Farias e Sau saranno date ulteriori chance, ma difficilmente, almeno per la prossima gara, potranno cambiare le gerarchie viste in campo contro la squadra di Pippo Inzaghi. Lo scrive calciocasteddu.it.

vnconsiglia1-e1510555251366

Pusceddu: “Campionato di assestamento per la Fiorentina. Non mettiamo pressione a Biraghi”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy