Pirlo amaro dopo la Fiorentina: “Brutta prestazione, non potevamo finire il 2020 in modo peggiore”

Le parole del tecnico della Juve, che deve ripartire dopo lo 0-3 di fine anno

di Redazione VN

Intervenuto in conferenza stampa in vista di Juventus-Udinese, il tecnico bianconero Andrea Pirlo è stato incalzato anche sul brutto scivolone che ha chiuso il 2020, quello rimediato il 22 dicembre in casa con la Fiorentina: “Ho ritrovato una squadra vogliosa di ripartire dopo l’ultima brutta prestazione. Alla ripresa degli allenamenti abbiamo parlato soprattutto della partita fatta contro la Fiorentina che è stata completamente sbagliata a partire dall’atteggiamento a tutto. Non potevamo finire in quel modo il campionato nel 2020, c’è stata una bella riunione dove abbiamo parlato e discusso anche degli obiettivi futuri. È stata produttiva. Non vorrei rivedere più la partita fatta con i viola”.

Verso il Bologna, le ultime: un solo cambio di formazione (forzato) rispetto alla Juve

(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy