Pioli, i dietrofront e le vitorhugate: dopo il centrocampo finisce nel mirino anche la difesa

Pioli, i dietrofront e le vitorhugate: dopo il centrocampo finisce nel mirino anche la difesa

Un paio di idee per far rifiatare un giocatore – il brasiliano – che nel corso della sua avventura a Firenze ha alternato grandi interventi a gravi ingenuità

di Redazione VN

Traoré a giugno, Gagliardini o chi per lui nell’immediato. Il centrocampo viola è destinato a cambiare pelle nei prossimi mesi, anche se i primi mutamenti, rispetto ad inizio stagione, li abbiamo già registrati. Veretout continua ad essere un’opzione per il ruolo di play, ma nelle ultime gare Pioli ha preferito riportare il francese alle origini schierando Edimilson o Norgaard davanti alla difesa. Il tutto, ripetiamo, aspettando nuovi sviluppi dal mercato.

Da ormai qualche settimana si discute anche sulla composizione della retroguardia, soprattutto alla luce delle disattenzioni fatali di Vitor Hugo. L’errore grossolano che ha portato al rigore del provvisorio 2-2 contro la Samp (senza dimenticarsi dell’entrata-killer su Saponara, fortunatamente non sanzionata da Di Bello), infatti, è solo l’ultimo di una serie di black out costati cari alla Fiorentina in termini di punti: quelli contro Inter e Samp, giusto per ricordare le “vitorhugate” più clamorose, ma potremmo portare anche qualche caso minore (Napoli e Cagliari).

E allora, perché non pensare ad un correttivo in corso d’opera anche in difesa? Le alternative in rosa – Ceccherini e Laurini – non saranno dei fenomeni, ma hanno dato dimostrazione di affidabilità e possono garantire più soluzioni. Si potrebbe spostare Milenkovic nel suo ruolo naturale ed inserire il francese sulla destra, ad esempio, oppure sostituire Vitor Hugo con Ceccherini al centro. Senza scordarsi che ci sono ancora nove giorni a disposizione per le trattative… Giusto un paio di idee per far rifiatare un giocatore – il brasiliano – che nel corso della sua avventura a Firenze ha alternato grandi interventi a gravi ingenuità. INTANTO A GENOVA GRIDANO ALLO SCANDALO: “FURTO FIORENTINA, SAMP PENALIZZATA DALL’ARBITRO”

Violanews consiglia

Bucchioni: “Finalmente cose di calcio. Muriel? Era dai tempi di Salah. Pioli non mi convince, il suo futuro…”

La difesa di Accardi: “Firenze rumorosa, Pioli bravo e paziente. Muriel? Tra i più forti in A”

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bati - 10 mesi fa

    Hugo ha avuto dei passaggi mentali a vuoto che purtroppo sono stati pagati cari. Però è un difensore valido da recuperare assolutamente. Non dimentichiamo che la nostra ottima difesa si trova molto spesso sotto grande pressione perchè non esiste un centrocampo all’altezza che la protegga meglio. Non a caso Corvino se ne è accorto ora e sta cercando disperatamente centrocampisti forti da affiancare a Veretout.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Hatuey - 10 mesi fa

    Hugo e’ un gran bel difensore che ha fatto alcune sciocchezze. Dobbiamo solo lasciare che maturi ed eviti gli errori e poi sara’ una colonna della difesa futura. Fisicamente ha pochi rivali in serie A e ha fatto prestazioni ottime.
    Il tifoso reagisce di pancia, ma chi governa la squadra sa che il potenziale di Hugo e immenso e bisogna insistere anche a costo di rimetterci qualche punto.
    Del resto difensori che fanno zero errori in un campionato non ci sono.
    Se tutte le volte che uno fa un errore lo si dovesse mettere in panca non giocherebbe piu’ nessuno.
    In ogni caso Milenkovic al posto di Hugo non funziona perche’ Milenkovic e’ destro e Hankovic e’ una buona alernativa a Biraghi e per fare il centrale ed essere piu’ affidabile di Hugo ne deve mangiare di pastasciutta…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Burlamacchi - 10 mesi fa

    Io non capisco questa campagna contro Hugo. Non mi sembra che sbagli più di altri suoi colleghi.
    Gonzalo puntualmente faceva qualche scemenza che ci costava un gol o un rigore ed anche Pezzella sbaglia.

    Poi leggo le alternative “Ceccherini e Laurini” e non mi sembra di vedere fenomeni che possano migliorare particolarmente la situazione.

    Situazione che peraltro non mi sembra così tragica in difesa. Oltre a quanto scritto da altri commentatori, ricordo che siamo la 5a difesa per reti subite. Roma Lazio Atalanta e Samp ne han prese di più e ci sono davanti. Dunque credo che i problemi risiedano da altre parti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CippoViola - 10 mesi fa

      “Roma Lazio Atalanta e Samp ne han prese di più e ci sono davanti. Dunque credo che i problemi risiedano da altre parti”
      Ragionamento semplicemente perfetto, dopotutto, in serie A chi vince prende 3 punti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Burlamacchi - 10 mesi fa

        Non ho capito se la risposta era ironica, ma rispiego il senso della mia frase: la difesa non è malmessa come si vorrebbe far credere. I problemi semmai sono in attacco e a centrocampo, dove si fatica a costruire gioco e azioni da gol.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Kewell - 10 mesi fa

    Giocatore mediocre lo dicono i fatti, non per altro finchè c’era il povero Astori, Hugo il campo lo vedeva col binocolo.
    Ho sempre reputato uno scandalo essere andati in brasile a prendere uno di 25 anni che non aveva mai nemmeno avvicinato la nazionale del proprio paese e spenderci addirittura 8 milioni, i fatti anche qua mi danno ragione…
    Sampdoria, Parma, Inter (uscita a vuoto sul gol di d’ambrosio) che mi ricordo, più le citate cagliari e napoli, ce le ha tutte lui sulla coscienza.
    Chiaramente per la cifra spropositata alla quale è stato acquistato è impossibile rivenderlo, ma qui urge un titolare, che per me potrebbe essere Hancko, ma anche Ceccherini a questo punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. CippoViola - 10 mesi fa

    Qui Pioli è l’unico che ci deve lavorare sopra. Se ci tiene alla sua fase difensiva, spetta a lui sistemare queste cose. Per me deve anche rivedere i movimenti dei due centrali sul 2ndo gol di Quagliarella, mette su il filmino dell’azione e poi su e giù di tasto PLAY e poi su e giù di cinghiate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user - 10 mesi fa

    Sapete quante situazioni pericolose o rigori ha causato Hugo quest’anno?
    Se come dite voi salva qualche gol (è il suo mestiere essendo appunto un difensore)e poi mi fa perdere delle partite per me non può essere un buon difensore.I “vuoti mentali fatali” e ripetuti aggiungo io un bel difensore non li ha.Sono modi diversi di intendere il calcio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. bati - 10 mesi fa

    Hugo sta avendo dei passaggi a vuoto mentali purtroppo fatali ma è un bel difensore. Starebbe a Pioli cercare di capire il perchè di queste scivolate di attenzione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. L'Omino di Ferro - 10 mesi fa

    Se quest’anno abbiamo preso 1 gol di testa in tutto il campionato il merito è soprattutto di Hugo … Oltre ad aver salvato almeno due o tre gol già fatti con interventi prodigiosi in scivolata … Certo deve migliorare in alcuni aspetti, ma prima di metterlo in panca per il pur bravo Ceccherini aspetterei …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user - 10 mesi fa

    Ma l’intervento su Saponara al limite dell’area che ha fatto Hugo quando tra l’altro Saponara aveva già dato via la palla l’ha visto nessuno?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy