Pazzini a Firenze, ecco perché: con Dainelli a Coverciano per diventare d.s.

L’ex attaccante viola al corso per diventare direttore sportivo

di Redazione VN

Come riporta il quotidiano veronese L’Arena, Giampaolo Pazzini ha deciso: stop alla carriera di calciatore, si inizia quella da direttore sportivo. L’ex attaccante viola, dopo aver chiuso l’esperienza con la maglia dell’Hellas, ha rifiutato tutte le offerte che gli erano pervenute da Serie B e C (l’ultima, in ordine di tempo, dal Pescara) e ha deciso di prendere parte al corso per direttore sportivo che iniziato da poco a Coverciano ed a cui prende parte anche il dirigente della Fiorentina, nonché ex capitano gigliato e compagno del Pazzo, Dario Dainelli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy