Oudin rincara la dose: “La Fiorentina mi ha mancato di rispetto. Ecco com’è andata”

Oudin rincara la dose: “La Fiorentina mi ha mancato di rispetto. Ecco com’è andata”

L’esterno del Reims racconta come ha vissuto le ultime, turbolente ore di mercato ed il mancato passaggio in viola

di Redazione VN

Non è andato giù a Remi Oudin il mancato passaggio alla Fiorentina, sfumato nel rush finale di mercato proprio quando sembrava tutto fatto. Ancora più difficile da digerire – a sua detta – il trattamento ricevuto: “E’ la sera prima della chiusura del mercato – racconta l’esterno d’attacco francese a France Football – il mio agente mi porta i biglietti del treno per Parigi e quelli del volo fino a Milano. Poco dopo mi chiama e mi dice che la Fiorentina aveva bloccato il trasferimento perché la loro offerta ancora non era arrivata al Reims.

Iniziano ad insinuarsi i dubbi e capisco che la giornata poteva diventare lunga. Aspetto e aspetto ancora, fino alla sera, ma già verso le 13:00, dopo 17-18 ore di attesa, iniziavo ad infastidirmi. Non valeva la pena andare fino a Milano se non ero la loro priorità. Mi ha infastidito l’attesa e la mancanza di rispetto”. L’AFFONDO DEL REIMS: “FIORENTINA SCORRETTA”

CLICCA QUI PER RESTARE AGGIORNATO SULLA LIGUE 1 FRANCESE

Laura Barriales a VN: “Ronaldo-Ribery? Non c’è partita! Fiorentina, occhio a Higuain”. Su Chiesa…

G. Rossi: “Brividi pensando al 4-2, ho visto gente piangere. Ora ho ho tanta rabbia dentro”

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. SR66 - 3 giorni fa

    Caro Ciccio, ti lamenti per l’attesa? Sapessi quante attese sopporta chi aspetta una risposta per un posto di lavoro da 1000 euro al mese e non fa il polemico come te… Le trattative sono, appunto, trattative: possono andare in porto come tutto può sfumare e la tua è sfumata come può capitare. Ma che ti senta offeso perché hai atteso qualche ora non lo dire nemmeno sopratutto con qualche centinaio di migliaio di euro l’anno di stipendio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Filo - 3 giorni fa

    Pradè in conferenza stampa disse a proposito del trasferimento di Oudin che quando una corda si tira si può strappare.
    Hanno fatto i furbi e pensavano di prendere più del dovuto e Pradè ha preso Ghezzal per 300 mila euro.
    Nacchero faresti bene a non parlare visto che i giocatori nel calcio hanno anche troppo potere. Zitto rizzitelli e andale te e quel fenomeno del tuo procuratore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. max688 - 3 giorni fa

    se le cose stanno come scritto nella notizia ha ragione da vendere……queste caxxate rovinano la credibilità della squadra, qualcuno nei prossimi mercati se ne ricorderà e ci risponderà picche

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. el_sup - 3 giorni fa

      e noi ci buttiamo uno scartino.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ale 1926 - 3 giorni fa

    Questo prima o poi ce lo troveremo davanti, in una partita importante e ci farà tanto male… Purtroppo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mannishboy - 3 giorni fa

      E ti preoccupi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Mister100 - 3 giorni fa

    È piena la storia dei club di questi episodi e mancati trasferimenti…dai dove vivi nel Paese delle meraviglie??!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Berto - 3 giorni fa

    Vai allora domattina all’alba davanti al saloon.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Harry Justin - 3 giorni fa

    Tutto questo per poi prendere ghezzal…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. jameslabriexxx - 3 giorni fa

    Oudindolle’ questo!?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. batigol222 - 3 giorni fa

    Quindi non ci si può pensare, chiedere informazioni, avere più alternative. Ok

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy