Osvaldo al veleno con Prandelli: “Spero se la passi male”

Osvaldo al veleno con Prandelli: “Spero se la passi male”

“Qualche mese dopo mi chiamò per andare al Galatasaray, gli risposi che non ci sarei andato nemmeno per 50 milioni di dollari”

di Redazione VN

L’ex attaccante della Fiorentina e della Nazionale Pablo Daniel Osvaldo è stato raggiunto da Tuttomercatoweb, e nel corso dell’intervista ha anche ricordato l’episodio che lo ha portato a chiudere i rapporti con l’ex allenatore Prandelli: “Spero che stia passando la quarantena in un buco”, ha esordito. “Per quel Mondiale (si riferisce all’edizione del 2014, quando fu escluso dai preconvocati, ndr) io ho pianto, volevo morire. Quel Mondiale me l’ero guadagnato. Una volta che la squadra era arrivata in Brasile, Pirlo mi mandò una foto nell’hotel del ritiro. Immagina come stavo. E poi, qualche mese dopo, Prandelli mi chiamò per andare al Galatasaray. Io gli risposi che non ci sarei andato nemmeno per 50 milioni di dollari”.

Il CT Mancini: “Chiesa ha bisogno di alzare il livello e può farlo anche con la Fiorentina”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy