Nuove modifiche sui falli di mano: gol come quello di Ibra a Firenze saranno regolari

Nuove modifiche sui falli di mano: gol come quello di Ibra a Firenze saranno regolari

Il comunicato

di Redazione VN
Pezzella-Ibrahimovic

Di seguito i due passaggi fondamentali del comunicato della FIGC che introduce le modifiche approvate dall’IFAB in merito ai falli di mano:

Al fine di determinare un fallo di mano, il limite superiore del braccio coincide con la parte inferiore dell’ascella.

Non è un’infrazione se, dopo un contatto mano / pallone accidentale, il pallone percorre una certa distanza (passaggio o dribbling) e/o ci sono più passaggi prima della segnatura della rete o dell’opportunità di segnare una rete.

Esempio che calza a pennello per dare una spiegazione concreta a questa modifica è quello del tanto discusso gol di Zlatan Ibrahimovic contro la Fiorentina: allora la rete è stata annullata, ma con le regole che entreranno in vigore dal prossimo campionato sarebbe stato assolutamente regolare.

INTANTO GIAMPAOLO SBARCA A TORINO. CAIRO: “SCELTA DI QUALITA'”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy