Nicchi: “Coverciano diventerà il centro di sviluppo VAR dalla prossima stagione”

Nicchi: “Coverciano diventerà il centro di sviluppo VAR dalla prossima stagione”

Le considerazioni sul futuro del VAR da parte del Numero Uno degli arbitri

di Redazione VN

Marcello Nicchi, Presidente dell’AIA ed ospite nella trasmissione ’30° minuto’ su Toscana TV, ha parlato del prossimo futuro del VAR nel nostro campionato e della sperimentazione:

Conosco la struttura di Coverciano da anni e quando ho proposto di creare una centrale unica per il VAR ho trovato grande appoggio. Diventerà il nostro centro di sviluppo e anche per rispondere settimanalmente di ciò che accade nelle partite del weekend. Vogliamo tranquillizzare tutti che le cose siano fatte secondo un protocollo ben preciso che forse non tutti conoscono. Dalla settimana prossima inizieremo la sperimentazione offline in un centro a Roma, poi contiamo di partire a Coverciano per l’inizio della prossima stagione. 

Violanews consiglia

Brovarone: “Della Valle, vuoto d’ambizione ma ora non si può fare a meno di un loro intervento”

Calamai: “La società doveva fare due cose, non le ha fatte. Pochi giocatori giusti per le idee di Montella”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy