Neymar al Psg, c’è un intoppo: la Liga rifiuta la clausola

Neymar al Psg, c’è un intoppo: la Liga rifiuta la clausola

Toccherà alla Fifa autorizzare il trasferimento di Neymar: la Liga spagnola ha detto no appellandosi alle regole del fair-play finanziario

di Redazione VN
Neymar

Non è un fulmine a ciel sereno, perché la posizione della Liga era già stata anticipata in un’intervista dal presidente Javier Tebas. Ora, però, c’è l’ufficialità: la Liga ha rigettato il pagamento della clausola per il trasferimento di Neymar dal Barcellona al Psg, invocando l’applicazione delle regole relative al fair-play finanziario. Sulle quali, però, ieri si era già espressa la Uefa, ricordando che il club parigino ha tempo fino alla fine di agosto per effettuare le cessioni necessarie a rientrare nei vincoli imposti dal regolamento.

Juan de Dios Crespo, avvocato specializzato nel diritto sportivo, è la persona che è stata incaricata di depositare l’assegno da 222 milioni di euro nella sede della Liga, ma il tentativo è stato respinto dall’organo che controlla il campionato spagnolo. Il Psg, comunque, può rivolgersi alla Fifa e ottenere il trasferimento provvisorio, perché il pagamento della clausola era previsto nel contratto di Neymar col Barça. Nella pratica, dunque, il “no” della Liga è un intoppo che non dovrebbe condizionare più di tanto la conclusione positiva dell’operazione.

 

(gazzetta.it)

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. markifer - 2 anni fa

    purtroppo la liga non si oppose allo stesso modo quando herrera pagò la sua clausola per trasferirsi al manchester united…ah, ma questo è neymar

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ammazzalavecchiacolgas - 2 anni fa

    Non vedo perché bloccare il trasferimento: il PSG ha tutto il diritto di versare una clausola inserita nel contratto tra Neymar e il Barcellona, dopodiché si vedrà se avrà i titoli per partecipare alle competizioni europee secondo i vincoli del ffp. Se non rientra si tiene il giocatore e partecipa alla Ligue 1 e alla coppa di Francia e ìsati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Lipilini (Sarzana) - 2 anni fa

    No il vero problema è che c’è in atto un tentativo d’inserimento tra il Barcellona ed il PSG da parte di Corvino ! DG della Fiorentina tenta di mettere i bastoni fra le ruote alla società parigina perchè non intende accollarsi l’80% dell’ingaggio di Jesè Rodriguez ! Si attendono sviluppi ma la pista è molto calda !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. nisci - 2 anni fa

    Datemene 10 a me anche 1 a 10 di noi per abbassarla e rientrare nel fair play che fino ad oggi esiste solo per la Fiorentina… che poi perchè dovrebbe opprsi la liga se va bene a chi vende e a chi compra che cavolo c’entra mah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. CIRANO - 2 anni fa

    Pecunia non olet. Certo che uno sceicco che si serve di Giovanni di Dio non lo avevo mai sentito…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy