Neymar accusato di stupro: “Sono vittima di estorsione, è tutto molto triste”

Neymar accusato di stupro: “Sono vittima di estorsione, è tutto molto triste”

Il campione brasiliano sui social respinge con forza le accuse in un lungo video

di Redazione VN

Non ci sta Neymar da Silva Junior. In un lungo video pubblicato sul suo profilo Instagram, il campione brasiliano del PSG si difende dalle accuse di stupro sollevate da una ragazza, dicendo:

Sono accusato di stupro, è una parola pesante, una cosa molto forte, ma è quello che sta succedendo in questo momento. Sono sorpreso, chi mi conosce sa chi sono e che non farei mai una cosa del genere. Ora sono qui a metterci la faccia, perché ogni notizia che riguarda il mio nome fa un rumore. Quello che è successo è stato completamente l’opposto di quello che dicono, per questo sono molto turbato. D’ora in poi esporrò tutto, renderò pubblica tutta la conversazione che ho avuto con la ragazza, tutti i nostri momenti, che sono intimi, ma è necessario mostrare tutto per dimostrare che non è successo nulla… È brutto essere messo in questa situazione da questa donna, è davvero fastidioso. È molto triste credere che nel mondo ci sia gente così. Ci sono persone che vogliono approfittare, estorcere e ricattare altre persone, è davvero triste, doloroso.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14014713 - 2 mesi fa

    E allora? Adesso per punizione vieni a giocare al minimo.Gia sindacale un paio di stagioni a Firenze! Che ne dite? Un Po ‘ meglio di Simeone potrebbe pure fare!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Staffa - 2 mesi fa

    Se lavoravi in fabbrica un ti succedeva vai…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy