Nazionale, Insigne lascia il ritiro per il problema al ginocchio

Nazionale, Insigne lascia il ritiro per il problema al ginocchio

L’attaccante del Napoli indisponibile per le due gare della Nazionale. Ma per la Fiorentina…

di Redazione VN

Novità importante da Coverciano in ottica Nazionale e anche in ottica viola. Dopo i problemi accusati al ginocchio destro, infatti, stamattina Lorenzo Insigne ha lasciato il ritiro dell’Italia. Il ct Conte, ascoltato lo staff medico azzurro, in contatto col club partenopeo, ha deciso di lasciare partire il giocatore. Insigne era arrivato dopo la notte trionfale di San Siro col ginocchio destro, operato nel novembre scorso per una lesione al legamento crociato anteriore, fortemente contuso. Ieri l’articolazione era gonfia, tanto da richiedere l’aspirazione del liquido prodotto dall’infiammazione. Stamattina il giocatore è rimasto a riposo ma visto il perdurare del dolore, e date le pressioni provenienti dal club, il ct ha preferito non rischiare. Da quanto filtra si tratterebbe di una terapia conservativa e precauzionale, nessun problema serio per l’attaccante del Napoli che potrebbe recuperare in vista del match contro la Fiorentina, dopo la sosta. Situazione da monitorare nei prossimi giorni.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Outsider - 5 anni fa

    Capito Facundo ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. biasandro - 5 anni fa

      OK ma Facundo non deve farsi espellere perchè la domenica successiva c’è quel giocatore con l’avvocato tanto chiacchierino……

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Outsider - 5 anni fa

        Un giallo può bastare. Battute a parte, spero non ci sia bisogno. Gli surclasseremo giocando a calcio, che di questi tempi è la cosa che sappiamo fare meglio.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy