Nardella: “Batistuta non ha dimenticato Firenze e la cosa è reciproca”

Nardella: “Batistuta non ha dimenticato Firenze e la cosa è reciproca”

“Il rapporto tra Batistuta e Firenze è straordinario ed è continuato a crescere anche dopo quei 9 anni straordinari”

di Redazione VN

Prima delle consiglio comunale di oggi pomeriggio che conferirà la cittadinanza onoraria a Gabriel Omar Batistuta, il sindaco di Firenze Dario Nardella è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno: “Il rapporto tra Batistuta e Firenze è straordinario ed è continuato a crescere anche dopo quei 9 anni straordinari.

Bati ha radici italiane ed i suoi figli sono nati qua, ci sono più ragioni per conferirgli la cittadinanza onoraria. Batistuta non si è dimenticato di Firenze e Firenze non si è dimenticata di Batistuta, questo riconoscimento vuole essere anche un incoraggiamento a continuare ad essere un esempio per i ragazzi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy