Minotti: “Le due sconfitte pesano, Fiorentina-Juventus gara delicata per i viola”

Minotti: “Le due sconfitte pesano, Fiorentina-Juventus gara delicata per i viola”

“Ribery? I grandi campioni sono stimolati e abituati di fronte a certi appuntamenti e danno il meglio”, assicura l’ex giocatore

di Redazione VN

Lorenzo Minotti, ex giocatore oggi dirigente, ha parlato a tuttomercatoweb. Queste le sue sensazioni in vista di Fiorentina-Juventus: “Sarà una gara molto delicata nel senso che i viola devono fare i conti anche con le due sconfitte subìte, la Juve sta metabolizzando il lavoro di Sarri e non è ancora nella sua miglior versione. Sarà aperta a tutti i risultati e mi auguro sia spettacolare come Fiorentina-Napoli. Ribery? I grandi campioni sono stimolati e abituati di fronte a certi appuntamenti e danno il meglio. Però è anche vero che avrà davanti la difesa della Juve molto forte. Nelle prime giornate di campionato hanno fatto specie i sette gol subìti dal Napoli e i tre dalla Juve quando vinceva 3-0, però è anche vero che quest’anno c’è una linea che prevede che tante più squadre proveranno a giocare la partita”. CROCE E DELIZIA: QUANDO RIBERY INCONTRA LA JUVENTUS…

Laura Barriales a VN: “Ronaldo-Ribery? Non c’è partita! Fiorentina, occhio a Higuain”. Su Chiesa…

FOTO – Commisso, parte la missione Fiorentina-Juve. Terminal addobbato ad hoc

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy