Meret su Callejon: “Bella persona e gran calciatore. Una fortuna giocarci insieme”

Le parole del portiere del Napoli

di Redazione VN

Intervenuto a Sky Sport alla vigilia di Napoli-Fiorentina, il portiere azzurro Alex Meret ha commentato il periodo non troppo positivo della squadra partenopea: “C’è bisogno di staccare un attimo, di scaricare fisico e testa. Stiamo giocando ogni tre giorni, è un periodo molto impegnativo e c’è bisogno di questo. Gattuso è stato giocatore fino a poco tempo fa, sa come funziona la testa di un calciatore. Sa benissimo come lavoriamo e quanto è importante il recupero. È molto bravo e diventano necessarie giornate di riposo. Periodo no? Anche se c’è negatività sappiamo quanto valiamo e quello che possiamo fare. Abbiamo avuto un periodo un po’ negativo, ma nelle ultime partite abbiamo creato tantissimo. Se continuiamo così raccoglieremo i frutti. Dobbiamo essere più cattivi davanti, per concretizzare meglio. Essere più attenti in fase difensiva perché abbiamo concesso troppo nelle ultime due partite. Noi pensiamo solo a noi stessi e a lavorare, questo ci porterà ai risultati. Callejon? Ho avuto la fortuna di poterci giocare insieme negli ultimi due anni, è una persona veramente bella, anche per come lavora in campo in modo professionale. È veramente un grande calciatore, sono contento d’incontrarlo e di aver passato due anni belli con lui”.

Milik, niente Fiorentina. Rinnovo col Napoli e prestito (con obbligo) al Marsiglia di Lirola

(Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)
1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. The Count of Tuscany - 2 mesi fa

    Insisterei su Callejon

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy