“Mercato di gennaio? Ecco i motivi per i quali non possiamo aspettarci grandi colpi”

Il parere dell’agente

di Redazione VN

L’agente Filippo Mauriello ha parlato dell’imminente sessione invernale di calciomercato a Tuttomercatoweb: ecco alcuni dei concetti espressi.

“Storicamente a gennaio non si fanno grandi colpi, per due motivi: il primo è perché le varie società non vogliono privarsi dei giocatori migliori a metà stagione, mentre il secondo è dato dai tempi tecnici. Per fare grandi trattative non bastano pochi giorni. Quest’anno sarà diverso, l’emergenza Coronavirus inciderà, ma anche in futuro, sul potere d’acquisto dei club che non hanno la capacità di spendere tanto per i cartellini dei giocatori. Anche gli ingaggi scenderanno inevitabilmente”.

L’analisi di Violanews sul lavoro di Prandelli: “Tre passi indietro, uno avanti”

GERMOGLI PH: 6 OTTOBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI CONFERENZA STAMPA DEL DIRETTORE SPORTIVO DELLA FIORENTINA CALCIO DANIELE PRADE’
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy