Maxi Olivera, Gaspar e 8,5 mln: voglio trovare un senso a questa spesa

L’uruguaiano ed il portoghese dall’inizio contro il Crotone? Possibile, anche se al momento l’ipotesi più probabile è vederne titolare soltanto uno

di Redazione VN

Turnover o non turnover? E’ questo il grande dilemma legato alla Fiorentina che domani pomeriggio scenderà in campo a Crotone. Perché tre partite in sette giorni non sono poche, soprattutto per una squadra che non è abituata alla partita infrasettimanale. Ecco che la gara dello Scida diventa un’occasione straordinaria per coloro che fino ad oggi, in questa stagione, sono rimasti ai margini delle gerarchie ferree di mister Pioli.

Tra questi c’è anche il desaparecido Maxi Olivera, che dopo una stagione decisamente sotto le aspettative (era stato presentato come erede di Marcos Alonso… ) ed i pochi minuti minuti disputati in questo campionato (titolare solo contro a Milano, poi solo spiccioli contro l’Atalanta), si ritrova a dover dare ancora un senso a quei 4,5 milioni di euro spesi dalla Fiorentina per il suo acquisto. Sull’altra corsia difensiva aspetta una chance anche Buno Gaspar, ancora alle prese con l’apprendimento tattico imposto dalla Serie A e nel frattempo scavalcato in graduatoria da Laurini. Per lui, sono stati investiti 4 milioni e tanta fiducia. Non ripagata, per ora, se non in qualche scampolo di partita, ma nel suo caso c’è l’attenuante dell’ambientamento.

Rhoden e Stoian, in fondo, non sono avversari irresistibili, anche se il 4-4-2 di Nicola suggerisce attenzione e sacrificio sulle fasce, onde evitare di finire in inferiorità numerica. Far rifiatare Biraghi e Laurini, più inclini al dispendio di energie rispetto altri compagni di squadre per via della posizione in campo, permetterebbe poi a Pioli di presentarsi al 100% (Thereau a parte) alla partita contro la Roma, a cui seguirà la pausa per gli impegni delle nazionali. Maxi Olivera e Bruno Gaspar dall’inizio quindi? Possibile, anche se al momento l’ipotesi più probabile è vederne titolare soltanto uno.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. il nipote di viola - 3 anni fa

    redazione oggi giorno e` molto diffile ridere di cuore.troppe tragedie. ma oggi leggendo la vostra traduzione automaica in inglese di un vostro commento mi sono letteralmente sbellicato dalle risa. l`app ha chiamato corvinus il corvo e church chiesa. la mia ragazza e` venuta a leggere e anche lei s`e` sfiancata dalle risate. siete ridicoli e non professionali…con tutto il rispetto!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 3 anni fa

      Mi vorrai per favore spiegare cosa ci incastriamo noi con la traduzione automatica di un articolo? Con tutto il rispetto che non hai sentirsi definire ridicoli senza motivo francamente non mi piace. Noi pubblichiamo solo in italiano senza tradurre niente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. adrian sbrodi - 3 anni fa

    Sarebbe bello trovare un senso anche ai 13.5 milioni spesi per hugo, sanchez e cristoforo che sommati agli 8.5 di olivera e gaspar fanno 22.
    In ogni caso i soldi non sono miei e il corvo un po’ di acquisti li ha azzeccati e la squadra gira bene quindi non mi lamento troppo 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. davidebaso@gmail.com - 3 anni fa

      Hugo prima o poi si farà vedere e poi è un panchinaro in più, Sancgez e cristoforo fanno numero e sono scarsi, non osceni, così come Gaspar. I veri scempi sono stati Olivera e Milic

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. il nipote di viola - 3 anni fa

      caro direttore nutro mplta stima verso di lei ed i suoi collaboratori, in special modo per mr. bargellini che porta il cognome di unmo dei piu` grandi personaggi fiorentini dell`era moderna,se ho sbagliato mi pento e mi copro la testa di cenere seppur virtuale/ mi mscuso e spero che lei e gli altri mi vogliano perdonare. fare la figura del bischero non e` piacevole. chi traduce dovrebbe essere piu` all`erta perche` molte volte, ma non sempre e` un inglese da fiacchere. mi permetto di criticarlo perche` sono nato bilingue, madre yankee ed ho studiato negli states inclusa l`universita`. perdono di nuopvo, jeremy

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Saverio Pestuggia - 3 anni fa

        Caro Jeremy solo il fatto che ti sei scusato ti fa onore. Le traduzioni fatte da google o da Facebook in automatico incorrono spesso in queste cose comiche di cui sopra. Ecco perchè non le usiamo. Big G potrebbe impiegare un sistema migliore perché il senso si capisce ma spesso le parole vengono storpiate. Detto questo ti saluto Bargellini e togliti pure la cenere

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy