Mareggini: “La Fiorentina dovrà giocare una partita perfetta sul piano motivazionale contro la Juve”

Mareggini: “La Fiorentina dovrà giocare una partita perfetta sul piano motivazionale contro la Juve”

L’opinione del’ex viola

di Redazione VN

L’ex viola Gianmatteo Mareggini ha parlato così a Radio Bruno Toscana: “Secondo me anche da parte juventina sentono molto la partita con la Fiorentina. E’ innegabile che la partita con la Juve sia diversa. Non viene vissuta più come una volta e no so se questa cosa è positiva.

Come si batte la Juve? La partita deve fare una partita perfetta sul piano motivazionale più che sul piano tecnico. La Juve ha un grande senso d’organizzazione. Servirà una partita di gruppo.

Sportiello? Tatarusanu non ha fatto il di più, ma neanche il di meno, ha fatto cose normali, anche se ci si aspettava di più visto è un nazionale rumeno. Non fa grandi parate, ma nemmeno grossi errori. Sportiello darà ulteriori stimoli a Tatarusanu, è una bella prospettiva per il ruolo di portiere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy