Malagò: “Nuovo taglio di 2,6 milioni per il calcio”

“Siamo attenti al portafoglio, non viviamo nelle nuvole”, ha detto il presidente del Coni

di Redazione VN

“Siamo attenti al portafoglio, non viviamo nelle nuvole. Riusciamo a mantenere il livello di contribuzione dell’anno precedente. Il calcio avrebbe dovuto avere una somma decisamente inferiore per i criteri attuali: ha avuto una lievissima riduzione, di 2,6 milioni. Si tratta di una scelta condivisa dalla giunta. Nessuna punizione dunque. La cifra era diversa ma abbiamo dato un segnale di rispetto”. Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò, a conclusione della giunta nazionale che si è tenuta a Bari. (ANSA)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy