L’opinione: “Ribery in panchina non è un crimine. Pochezza della rosa preoccupante”

Le parole del noto giornalista: “Ora serve qualcosa dall’allenatore, mi aspetto di più da Prandelli”

di Redazione VN

Luca Calamai, storica firma de La Gazzetta dello Sport, ha parlato ai microfoni di Radio Bruno Toscana. Queste alcune delle sue dichiarazioni:

Dopo la partita di ieri sono molto preoccupato. Non hai vinto contro una delle squadre peggiori del campionato, senza mai tirare in porta nel primo tempo. I giocatori hanno lottato al massimo delle loro potenzialità, questo è il problema. La rosa è sopravvalutata. Sono stupito dalla pochezza della rosa. Ora serve qualcosa dall’allenatore, mi aspetto di più da Prandelli. Troppo poco un punto in tre partite contro squadre di bassa classifica. Ha tutti i giocatori a disposizione, un allenatore bravo deve fare scelte dolorose se necessario. Mi riferisco a Ribery, in questo momento non può partire dall’inizio. La squadra non può permettersi di regalare giocatori. Non è un crimine mandarlo in panchina. Vedo Bonaventura e mi chiedo perchè non è in campo. Voglio scelte coraggiose da uno come Prandelli.

Il mercato si avvicina, riparte il tormentone. “Non è una priorità”, ma l’attacco piange

GERMOGLI PH: 7 DICEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS GENOA NELLA FOTO VLAHOVIC
2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. dallapadella - 2 mesi fa

    Diceva Calamai dopo aver battuto l’Udinese in Coppa Italia:
    “Non credo che il Milan sia più forte della Fiorentina, la rosa viola non è inferiore a quella rossonera. Con Belotti la squadra di Prandelli sarebbe da primi sette posti in classifica. Finalmente ieri ogni giocatore era nel proprio ruolo, il mister ha chiesto delle cose ai giocatori e loro le hanno ascoltate ed eseguite.”

    Che è, suo fratello gemello??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Nicco - 2 mesi fa

    Ha fatto un intervento alla radio a dir poco raccapricciante, disfattismo allo stato puro, conduttori della trasmissione in silenzio perché se aprivano bocca nn so’ cosa poteva uscire, nn ci serve gente così, ma a cosa porta? È il bene della Fiorentina?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy