“Ribery immenso, male Caceres e Milenkovic. Adesso serve la tuta da operaio

Le valutazioni di Giampaolo Marchini dopo Fiorentina-Sassuolo

di Redazione VN

Giampaolo Marchini, firma de La Nazione, è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno. Queste le sue parole:

Finalmente al fischio finale di Fiorentina-Sassuolo è tornato un po’ di ottimismo. Avevo grande timore prima della partita contro i neroverdi, invece devo dire che la Fiorentina almeno in parte si è ritrovata. Ho visto uno spirito battagliero rinnovato, ma soprattutto un immenso Franck Ribery. Poco da dire, quando il francese è in giornata siamo qualcosa di diverso. Aspettative ed ambizioni? In questo momento serve la tuta da operaio ed andare avanti con realismo, concretezza ed umiltà. Partita dopo partita necessario produrre il massimo sforzo senza pensare troppo al futuro. Amrabat? La sua è stata una prova positiva, abbiamo visto quello che può dare a questa squadra. Non è stata una prestazione eccelsa ma ha recuperato tanti palloni per i compagni. Tra i negativi da segnalare Caceres e Milenkovic, per entrambi un passaggio a vuoto.

Juric, nel mirino la Fiorentina: “Non va perso lo spirito, ci prepareremo al meglio”

Ivan Juric
(Photo by Marco Rosi – SS Lazio/Getty Images)

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy