L’opinione: “Chiesa vittima di un giochino. La famiglia l’ha spinto alla Juve”

Le parole di Stefano Cecchi

di Redazione VN
Cecchi

Stefano Cecchi, firma de La Nazione, ha parlato del caso Chiesa ai microfoni di Radio Bruno Toscana:

La situazione Chiesa-Juventus si è evoluta in maniera strana. Avrei voluto vedere maggiore rispetto da parte del giocatore. Temo che il ragazzo sia rimasto vittima di un giochino più grande di lui, guidato dalla famiglia che lo ha spinto verso la Juventus. Va detto che il ragazzo in campo ha sempre dato l’anima. Tuttavia, uno come lui cresciuto nel settore giovanile gigliato non può indossare la fascia di capitano per poi battere i piedi per andare a Torino.

-> CALCIOMERCATO: TUTTE LE OPERAZIONI CONCLUSE IN SERIE A
-> Clicca qui per restare aggiornato su tutto il mercato della Fiorentina

GERMOGLI PH: 12 SETTEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI AMICHEVOLE FIORENTINA VS REGGIANA NELLA FOTO CHIESA
16 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. SOLOROGER - 2 settimane fa

    Mentre voi vi lamentate il clan Commisso Prade Barone era a pranzo da Cracco per festeggiare la vendita di Chiesa cercata con successo fino all’ultimo secondo! Il mercato in attivo anche a questo giro è stato raggiunto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ForzaViolaSempre - 2 settimane fa

    spinto la famiglia? l’anno scorso i musi e i pianti i cazzotti nelle poltrone del bus, fatevelo dire da Antonio o Daino che versi ha fatto per nadare via…..omo di m…a e basta….qui solo fischi sicuro……e la famiglia sui busse e la un c’era

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ricbuc - 2 settimane fa

    Ma visto che la Juve ci compra tutti i Federichi un pensierino a Ceccherini non ce lo farebbero?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. alexbat - 2 settimane fa

    Almeno non ha fatto come IL suo omonimo Federico

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. antonio capo d'orlando - 2 settimane fa

      Uno peggio dell’altro! FV

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. user-2073653 - 2 settimane fa

      Per me ha fatto anche peggio dell’omonimo…indossare la fascia di capitano per poi la domenica dopo andare a vincere alla juve, credo sia la peggior mancanza di rispetto possibile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. alex9000 - 2 settimane fa

    che la panca gli stia comoda !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. I' Mastica - 2 settimane fa

    Vedi cosa succede ad avere… la famiglia alle spalle?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Amaral - 2 settimane fa

    Un regalo cosi ai gobbi e’ solo dovuto al fatto che Chiesa Federico ha voluto cosi. Ha creato la dituazione perfetta per andare solo dove voleva lui, a prendere quanto voleva lui ….la cosa incredibile e’ la formula….lo squadrone che lo voleva nonnha liquidita’ e lui a suon di campionati mediocri e’ arrivato al punto che voleva. Nato ricco cresciuto ricco e alfabetizzato, non come certi giocatori che sono sballottati dai procuratori….non ha scusanti uno dei peggiori mai passati da Firenze. Spero che non ci rimetta piu piede ne lui ne la sua famiglia di vergognosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Tofa67 - 2 settimane fa

    Ma quale vittima!!!
    Ripigliati!!!
    Va a prendere 5,5 ml annui si allena con i ➕ forti vince tutte le Domeniche o quasi,fa e arriva molto lontano la champion….
    Ma poi il babbo Chiesa ve lo ricordate???
    Era di un venale…..
    Cmq sfido chiunque ad avere un figlio come Chiesa e poi…..siamo onesti su via

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. antonio capo d'orlando - 2 settimane fa

      A completamento di ciò che dici ti faccio presente che sia lui che il babbo, sono genovesi di nascita. Genova, la patria della tirchieria. In tutto questo contesto è il padre che ha guidato il figlio verso la giuve e non mi si venga a dire altro. la risposta di Rita Antognoni di stamani, è stata di una schiettezza unica. FV

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Iperviola - 2 settimane fa

    saputello cecchi….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Sblinda - 2 settimane fa

    Poverino, spero trovi tra i cinque milioni almeno qualcosa capace di consolarlo.
    La cosa più bella sarebbe, quando torna a firenze, che lo stadio faccia silenzio totale ogni volta che tocca palla. Niente fischi. Da uomo invisibile merita soltanto di essere ignorato.

    Noi la supereremo velocemente, dato quanto incideva nelle partite non sentiremo molto la sua mancanza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Iperviola - 2 settimane fa

    Ecco un esempio di come anziché parlare a sensazione come fa il sedicente opinionista spesso sarebbe meglio fare volontariato…
    Parole intrise di niente dette da chi forzatamente cerca una verità originale e alternativa…
    Che pena
    Magari individui come questo allo stadio manco pagano il biglietto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. El Gringo - 2 settimane fa

    Ma smettiamola con questa solfa del “più grande di lui”, nel calcio mondiale a 20 anni non sei più un pischello non pensante

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Staffa - 2 settimane fa

      ma proprio i calciatori odierni di 20 anni sono pischelli non pensanti…anzi..pensano solo ai soldi..al resto ci pensano i procuratori mercenari..la vera rovina del calcio.

      Prova a levarglirli..tu vedi come son costretti ad accendere il cervello

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy