L’ex viola Sissoko lascia il calcio: “Voglio stare con i bambini e aiutarli a crescere nel calcio”

L’ex viola Sissoko lascia il calcio: “Voglio stare con i bambini e aiutarli a crescere nel calcio”

Le parole dell’ex centrocampista di Fiorentina, Juventus e Liverpool

di Redazione VN

L’ex centrocampista di Fiorentina, Juventus e Liverpool Momo Sissoko ha annunciato ieri il suo addio al calcio all’età di 35 anni. Quest’oggi ha rilasciato un’intervista a TuttoJuve.com dove ha ripercorso la sua carriera, spiegato i motivi del suo ritiro ma soprattutto svelato il suo desiderio più grande: quello di stare a contatto con i giovani calciatori ed aiutarli a crescere:

“Adesso la mia priorità sarà quella di stare con la mia famiglia e con i bambini. E pian piano mi sono già organizzato: il mio desiderio è quello di poter dare una mano ai giovani talenti e aiutarli così ad intraprendere una grande carriera. Non come procuratore, questo lo chiarisco”.

G.S.: multa per Lulic, Mazzarri al 7° giallo. Un giocatore del Napoli salta la Fiorentina

Calamai: “Atalanta favorita ma la Fiorentina non avrà niente da perdere. Abbandoniamo la paura”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy