La verità di Ventura: “Sono stato un capro espiatorio. Mi ero dimesso, ma…”

Ventura: “Non sarei andato in Russia. Io il simbolo di tutto quello che non andava nel calcio italiano”