La moglie di Sorrentino attacca CR7: “Ammiro Tomovic, non lui”

La moglie di Sorrentino attacca CR7: “Ammiro Tomovic, non lui”

A Sara Ruggeri non è andato giù il comportamento del portoghese: “Vergogna per chi insulta, critica, esulta o peggio ancora osserva e se ne va!”

di Redazione VN

Non è passato inosservato lo scontro di ieri tra Cristiano Ronaldo e Stefano Sorrentino, nella seconda parte della ripresa di Chievo-Juventus. Il portoghese ha erroneamente colpito l’avversario cercando di arrivare per primo su un pallone in area, senza accorgersi di come quest’ultimo avesse perso i sensi. Lo stesso Sorrentino, intervistato questa mattina da Sky Sport 24, ha precisato che l’intervento è stato del tutto fortuito: “Sono cose di campo”, ha detto in convalescenza direttamente dal divano di casa.

L’ha presa meno con filosofia la moglie del numero 1 clivense, che con un post su Instagram ha screditato il fuoriclasse portoghese ed elogiando al contempo nientemeno che Nenad Tomovic. Di seguito il contenuto del suo post: «I campioni per essere chiamati tali per prima cosa devono essere UMANI! Mi dispiace ma non posso ammirare questo campionate! Posso ammirare uomini veri come la mia metà a terra privo di coscienza e lui Tomovic che fa il possibile per aiutarlo! Grazie a chi ha buon cuore, umanità, dignità e sani principi! Vergogna per chi insulta, critica, esulta o peggio ancora osserva e se ne va!».

Violanews consiglia

Sorrentino azzarda: “In campo già domenica? Difficile ma voglio esserci”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Larry_Smith - 1 anno fa

    Che Nenad sia più forte di CR7 si sapeva di già

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy