L. Scolari: “A Commisso serve tempo, nessuno ha la bacchetta magica. Io a Firenze…”

L. Scolari: “A Commisso serve tempo, nessuno ha la bacchetta magica. Io a Firenze…”

Il manager sportivo: “Cambi dirigenziali? Non posso esprimermi. Persone competenti ci sono già, se poi ne arriveranno altre sarà solo positivo”

di Redazione VN

Luca Scolari, manager sportivo accostato alla Fiorentina dubito dopo l’avvento di Commisso, ha parlato a Radio Sportiva: “Bisogna lasciare del tempo alla nuova proprietà della Fiorentina, perché nessuno ha la bacchetta magica. Ogni situazione può avere idee e impostazioni differenti, mi auguro solo il bene per questa società e per i suoi tifosi, anche se l’inizio è preoccupante. A gennaio di innesti giusti se ne trovano veramente pochi, si dovrà cercare di mantenere la serie per poi pianificare una crescita verso livelli più alti. Cambi dirigenziali? Non posso esprimermi, ero stato tirato in ballo in passato… Persone competenti ci sono già, se poi ne arriveranno altre sarà solo positivo”. E INTANTO BARONE CONFERMA PRADÈ: “HA LA NOSTRA MASSIMA FIDUCIA”

LIVE | Pradè: “Stima immutata per Montella, voltiamo pagina. Felice di lavorare con Iachini”

LIVE | Iachini: “Firenze una seconda casa, parole d’ordine mentalità, lavoro e identità. Guardo avanti e non indietro”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy