Kalinic si presenta a Verona: “Spero di ritrovare la fiducia di Firenze”

L’ex attaccante viola ha accettato l’offerta dell’Hellas nell’ultimo giorno di mercato

di Redazione VN
Nikola Kalinic

Giorno di presentazione in casa Hellas Verona per l’ex viola Nikola Kalinic, arrivato in gialloblu nell’ultimo giorno di mercato. “Sono qui per giocare. Non mi piace giocare poco, voglio dare il massimo per la squadra. Avevo tante offerte, ma la chiamata di Juric ha cambiato tutto” ha raccontato l’attaccante croato. “Alla Fiorentina ho giocato quasi sempre. A Milano non giocavo spesso, ho anche avuto qualche infortunio. E a Roma non ho giocato male: ho segnato cinque gol giocando sette gare dall’inizio. Se gioco con continuità posso dare di più, mi serve fiducia, come quella che mi diede Sousa a Firenze. Segnare quanto Luca Toni? Ci proverò ma sarà difficile. Verona è una bella città, come Firenze o Roma, ma più piccola. Mi piace l’Italia e mi piace il calcio italiano”.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. claudio.viola - 2 settimane fa

    Buffone! Se invece di puntare i piedi per andare al Milan tu fossi rimasto, avresti continuato a fare bene. Altro ingrato indegno di Firenze e della Fiorentina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Eziogòl - 2 settimane fa

    Di siùro: come vanno via da noi doventan fenomeni! R verona vìnze ‘no scudetto còlli scarti nostri, Bruni, Di Gennaro e Sacchetti. Fate voi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy