Italia, è giallo sulla conferenza di Mancini. Alcuni giocatori hanno sintomi da Covid?

L’incontro con la stampa, fissato per le 17, è stato spostato alle 19.30?

di Redazione VN
Mancini

E’ mistero intorno alla conferenza di Roberto Mancini e un giocatore azzurro in vista della sfida di domani sera a Bergamo tra Italia e Olanda, valida per la Nations League. L’incontro con la stampa – come si legge su Gazzetta.it –  inizialmente fissato per le 17, è stato rinviato alle 19.30. Vista la delicatezza del momento, non è chiaro se lo slittamento è dovuto alla necessità di accertamenti sanitari per qualche giocatore che ha sintomi da Covid, visto che come emerge in questi minuti sono al vaglio due tamponi dall’esito incerto.

ANCHE CR7 POSITIVO AL COVID: “E’ ASINTOMATICO”

Chiesa
FLORENCE, ITALY – OCTOBER 05: Federico Chiesa looks on during an Italy training session at Centro Tecnico Federale di Coverciano on October 05, 2020 in Florence, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy