Insigne e il Napoli al passo d’addio: maxi offerta del Milan

Insigne e il Napoli al passo d’addio: maxi offerta del Milan

Il Milan sarebbe disposto ad offrire 40 milioni più il cartellino di Suso

di Redazione VN

E’ sempre più delicato il caso Lorenzo Insigne a Napoli. Dopo i fischi ricevuti dai tifosi azzurri con l’Arsenal, ieri Ancelotti lo ha lasciato 90′ in panchina nel match con l’Atalanta. Secondo quanto riporta Il Mattino, la la possibilità dell’addio a fine stagione prende sempre più corpo e spunta il Milan. I rossoneri sarebbero pronti ad offrire 40 milioni più Suso, spiega sempre il quotidiano, ma sullo sfondo ci sono altre ipotesi. Decisivo sarà Raiola, nuovo agente di Insigne, che a breve incontrerà la società per il punto della situazione.

SORPRESA, IL FIGLIO DI INSIGNE TIFA FIORENTINA: FOTO

 

 

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. vecchio briga - 6 mesi fa

    La verità è che in città come Napoli, Firenze, Roma, è molto difficile fare i profeti in patria. Totti è un caso a parte. I tifosi ti danno tanto ma possono fare anche pressioni insostenibili, specie se sei un loro concittadino. Secondo qualcuno gli Aleotti, che a 500mt dallo stadio hanno la Menarini che fattura miliardi di euro, non prendono la Fiorentina per evitare problemi all’azienda causati dai tifosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Larry_Smith - 6 mesi fa

      Forse aspettano il trasloco dello stadio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. hunter - 6 mesi fa

    Si prende noi al posto di Chiesa. Per Chiesa 100 milioni 50 per insigne e ci rimangano altri 50

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lollo26 - 6 mesi fa

      L’ingaggio che percepisce è più del doppio di quello di chiesa, che è quello che prende più di tutti.
      5-6 milioni di ingaggio non gli si offriranno mai, e se le prospettive sono quelle degli ultimi anni, insigne da Napoli a Firenze non ci viene nemmeno per sbaglio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. claudio.viola - 6 mesi fa

    Ma con quali soldi? Il Milan non può fare mercato. È fuori da ogni parametro del Fair play finanziario!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy