Immobile sì, Immobile no: l’attaccante di nuovo a disposizione di Inzaghi

Un tira e molla che va avanti da almeno due settimane, ma adesso l’Asl Roma 1 ha dato il via libera al ritorno in campo del bomber biancoceleste (dopo le visite di rito)

di Redazione VN

Così come fatto quest’oggi da José Maria Callejon, il quale prima di rientrare in gruppo dopo il tampone negativo ha dovuto sostenere delle visite mediche specifiche, anche Ciro Immobile, nella giornata di giovedì, dovrà sottoporsi ad esami di controllo per poter tornare a disposizione di Simone Inzaghi. Ma il via libera dell’Asl Roma 1 è finalmente arrivato conferma gazzetta.it, dopo che anche nelle ultime ore si era diffusa la notizia di un possibile ulteriore isolamento dell’attaccante campano. Uno stucchevole tira e molla, costellato da mille polemiche, che sembra vedere finalmente la sua conclusione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy