Il riepilogo di giornata: arriva Veretout, risale Larsson. Il 23 agosto viola al Bernabeu?

Il riepilogo di giornata: arriva Veretout, risale Larsson. Il 23 agosto viola al Bernabeu?

Quello che è successo nella giornata viola: dalle visite e l’ufficialità di Veretout alla – probabile ma non sicura – amichevole contro il Real Madrid

di Redazione VN
veretout-acf-fiorentina

Arrivato a Firenze nella serata di ieri, inizia presto la prima giornata viola di Jordan Veretout, atteso a Careggi per svolgere la prima parte delle visite mediche. Dopo un’ora l’uscita dall’ospedale fiorentino e trasferimento in una nota clinica del centro per ulteriori controlli, poi attorno alle 12.30 l’ufficialità: il centrocampista francese, costato 7 milioni, ha firmato per quattro anni e ai microfoni di Violachannel ha rilasciato le sue prime dichiarazioni da giocatore della Fiorentina: “Felice di essere qui, voglio far giocare la squadra e proporre un calcio divertente“. Dove alloggerà? Nella vecchia casa di Kalinic (LEGGI QUI).

Per l’altro francese nel mirino viola da ormai un mese, Valentin Eysseric, ci sarà ancora da aspettare qualche giorno (ECCO PERCHE’), mentre sui quotidiani rimbalzano i nomi di Niang e Kranevitter e sempre per il centrocampo rispuntano i nomi di Vilhena e Knezevicil sogno rimane Krychowiak anche se l’ostacolo per il polacco del Psg sono i 7,5 milioni d’ingaggio lordo che percepisce. Tanti i centrocampisti sul taccuino dei dirigenti viola, poiché il prossimo a lasciare Firenze sarà Matias Vecino: incontro tra Corvino e l’agente Lucci in mattinata, poi contatti anche con i nerazzurri per discutere dei problemi burocratici legati al pagamento della clausola. La sensazione è però che la trattativa andrà in porto nelle prossime ore. Chi non vestirà la maglia viola sarà invece Stefano Sturaro, a spiegarlo è l’agente Carlo Volpi (LEGGI QUI).

 

Pioli chiede rinforzi e chissà che uno dei nuovi arrivi non sia Sam Larsson dell’Heerenveen: le conferme arrivano dalla Svezia e dall’Olanda dove si scrive che l’esterno avrebbe rifiutato di posare con la nuova divisa del club e non gradito la destinazione Celta Vigo. Sempre in Francia, terra di conquista per il calciomercato viola dell’estate 2017, spunta anche il nome del giovane classe ’96 Tanguy Ndombelé, uno dei protagonisti della promozione in Ligue 1 dell’Amiens.

Ah per il 23 agosto iniziate a non prendere impegni: come riportato da Radio Bruno la Fiorentina – insieme ad altre 2-3 squadre – è in lizza per disputare un’amichevole al Santiago Bernabeu contro il Real Madrid.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. G.A unico10 - 2 anni fa

    Chiesa è il regalo per firenze da vendere a gennaio per 25 mln compresa la sacrestia?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Andrea Viola Ts - 2 anni fa

    Careggi…il mio muratore con 100 mila lire vi sistema quel muro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Lallero - 2 anni fa

    Che emozione… speriamo di averne 11 e di prenderne non più di 11…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy