Il rammarico di Caldara: “Preso gol nel nostro momento migliore”

Il rammarico di Caldara: “Preso gol nel nostro momento migliore”

Le parole di Caldara nel post partita di Fiorentina-Atalanta

di Redazione VN

Tornato a Bergamo dopo un’infelice parentesi al Milan, il difensore dell’Atalanta Mattia Caldara ha commentato in sala stampa la partita persa contro la Fiorentina che ha decretato il suo ritorno in nerazzurro: “Sono contento per l’esordio, meno per il risultato. Dovevamo continuare a giocare come stavamo facendo, purtroppo abbiamo preso il secondo gol nel momento forse migliore nostro. Sono all’80% della mia forma fisica ottimale, ci vuole ancora un po’ più di campo per tornare al 100%. Sapevamo come affrontare la Fiorentina. All’inizio non abbiamo trovato subito le distanze, poi siamo andati meglio. Gli insulti? Non mi interessano, penso solo a giocare”.

Gasperini in sala stampa: “Occasione buttata. Gli insulti? I Figli di p*** saranno loro”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy