Il dramma di Nainggolan: la moglie ha un tumore

Il dramma di Nainggolan: la moglie ha un tumore

Claudia Lai, moglie dell’interista Nainggolan, ha rivelato la brutta notizia su instagram

di Redazione VN

Se dal punto di vista calcistico il momento era già negativo per Radja Nainggolan, messo fuori rosa dall’Inter, a livello familiare la situazione si fa ben più delicata. Con un lungo post su instagram infatti la moglie Claudia Lai ha reso nota una notizia terribile: “Da oggi inizierò un nuovo percorso della mia vita, la chemioterapia” scrive la donna, che dal giocatore belga ha avuto anche due figlie. Molte le testimonianze di affetto e supporto, anche da parte della stessa società nerazzurra: “Cara Claudia, tutta l’Inter abbraccia te e la tua famiglia. La tua forza ti aiuterà a vincere questa sfida” recita un tweet.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mauro65 - 5 mesi fa

    Forza Claudia e forza Radja.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Violaceo - 5 mesi fa

    In bocca al lupo da uno che si è operato sei volte e che ha fatto 70 cicli di chemioterapia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 5 mesi fa

      Solo chi è stato “toccato” da questa terribile situazione sa cosa vuol dire passare per tutto questo. Anni e anni di sacrifici, di speranze di timori. Attimi di paura quando apri le buste con le analisi e avanti per i prossimi 3 mesi per tanto, tanto tanto tempo. Quando va bene. Sono notizie che nessuno vorrebbe leggere ma che, purtroppo, fanno parte della vita di tanta gente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. italo nicolò gizdulich - 5 mesi fa

    Italo
    Due cose vorrei. La prima e che tua moglie Claudia Lai guarisca al più presto possibile e la seconda che ritornassi alla Roma perché ci vorrebbero 11 giocatori come te che in campo fino al novantesimo minuto metti quella grinta, generosità e intelligenza calcistica da grande campione.
    Torna alla Roma

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Granduca - 5 mesi fa

    Purtroppo conosco bene il problema. Forza e coraggio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy