Guetta: “Spero che Montella con Corvino trovi la stessa intesa che ebbe con Pradè”

Il commento del direttore di Radio Bruno Toscana sulla conferenza stampa di presentazione di Vincenzo Montella

di Redazione VN

In collegamento al Pentasport di Radio Bruno Toscana è intervenuto il direttore David Guetta per commentare la presentazione del neo tecnico viola Vincenzo Montella (LEGGI QUI):

“Mi ha molto colpito l’inizio perchè mi è sembrato voler dare un segnale al mondo: “Guardate che Cognigni vale come e più di prima”. Chi pensava che Cognigni contasse meno in società si dovrà rassegnare perchè agisce e rende conto ai Della Valle. Mi è sembrato un Montella più dentro la Fiorentina e che abbia tenuto una buona conferenza stampa. Col il comunicato di oggi penso che si andrà alla conclusione del rapporto Fiorentina-Pioli per vie legali.

Corvino si è ritrovato a spiegare a freddo una questione tra Pioli e la vendetta della famiglia Della Valle.

Io credo che la situazione sia migliore rispetto al 2012 quando ci fu il primo mandato di Montella a Firenze. Penso che la coppia Montella-Corvino se amalgamata possa funzionare. Spero possa esserci la stessa intesa che ci fu tra il neo tecnico viola e l’ex ds Daniele Pradè. Nel 2012 i giocatori presi furono quasi tutti azzeccati, sarà difficile ripetersi. Inoltre credo che comunque l’obiettivo societario rimanga tra il sesto-settimo posto”.

 

Violanews consiglia

 

Montella e la dimensione: “Volevo solo difendere la squadra”

 

Corvino su Pioli: “Ha parlato prima in diretta che alla società, è stato poco serio”. Sui comunicati…

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-2073653 - 2 anni fa

    E si continua a voler salvare Corvino…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. palo - 2 anni fa

    quello che si son detti lo sanno loro e te puoi farti tutti i viaggi che vuoi scordiamoci la qualificazione in Champions

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Lallero - 2 anni fa

    Guetta ha ormai perso il capo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy