Greatti: “Milinkovic è un predestinato. E sa fare tutto”

Greatti: “Milinkovic è un predestinato. E sa fare tutto”

Paolo Greatti, osservatore del Sassuolo e conoscitore del calcio balcanico, a Radio Bruno Toscana descrive così Milinkovic-Savic: “E’ un centrocampista centrale con qualità di costruzione e anche di interdizione. Ha …

di Redazione VN

Paolo Greatti, osservatore del Sassuolo e conoscitore del calcio balcanico, a Radio Bruno Toscana descrive così Milinkovic-Savic: “E’ un centrocampista centrale con qualità di costruzione e anche di interdizione. Ha buone doti fisiche e degli ottimi tempi di gioco, sia quando imposta che quando difende. Ha anche la propensione offensiva sia con le conclusioni dalla distanza che con i calci piazzati. Credo che sia un giocatore pronto per il campionato italiano perchè ha una maturità tecnico-tattica superiore alla sua età (20 anni, ndr). Il suo ruolo ideale è l’interno di centrocampo, sarebbe perfetto nel 4-2-3-1 in tandem con Mario Suarez. Il prezzo? Non faccio il direttore sportivo, ma posso dire che Milinkovic-Savic è un ottimo giocatore e i giocatori bravi si pagano. Parliamo di un giocatore che ha le potenzialità per diventare un calciatore da top club nei prossimi anni”.

 

 

REDAZIONE

twitter @violanews

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy