Giani: “Per la Toscana non c’è il rischio di zona rossa al momento”

Le parole del presidente della Regione

di Redazione VN

Il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani ha parlato a Radio24: “Draghi ha voluto strigliare le Regioni, ma noi abbiamo capacità operativa di vaccinare e stiamo facendo un ottimo lavoro, è momento difficile e ci vuole lavoro di squadra. Vaccinazioni anziani con Pfizer, le categorie sono state vaccinate con Astrazeneca, poi abbiamo vaccinato tanti operatori sanitari. Dobbiamo tutti costruttivamente lavorare, no dubbi in questo momento di emergenza. La fase più delicata del piano vaccinale l’abbiamo gestita bene, non ci sono problemi nella macchina organizzativa. Il governo deve concentrarsi su approvvigionamento dei vaccini. Per noi non c’è il rischio di zona rossa al momento“.

LEGGI ANCHE – Vlahovic non pensa alle sirene delle big europee: prima la salvezza

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ric pt - 2 settimane fa

    O Giani , ma le province in zona rossa non le conti? Io è un mese che ci sono, bada se tu fai vaccinare gli anziani invece di Scanzi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. damci - 2 settimane fa

    Sembra che sia merito suo che non siamo in zona rossa come regione.Per quel che vedo è bravo a chiacchierare ed a fare inaugurazzioni,ma con la storia dei vaccini non assicurati agli ottantenni,bensì ad una serie di categorie,ha fatto,nella migliore delle ipotesi,ridere in tutt’Italia della Toscana,ex baluardo come esempio di gestione sanitaria e vergognarci tutti di essere toscani e di avere un presidente così.Eppure anche ieri lui ed il suo assessore hanno proclamato che entro giugno vaccineranno tutti gli ottantenni,come se fosse un trionfo;sarebbe bene che guardassero le altre regioni per percentuali e tempi.E sia chiaro,non sono un ottantenne

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ghibellino viola - 2 settimane fa

    Oh Giani sveglia!!!! Avete fatto un casino coi vaccini!!!! Siamo la penultima regione a vaccinare gli anziani. Ma cosa dici????? Avete preferito vaccinare i magistrati e i professori universitari (in dad) prima dei malati!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Larry_Smith - 2 settimane fa

      Una vera vergogna. E’ il tipico politicante locale di lunga militanza, molto sensibile ai gruppi di pressione. Purtroppo ci è toccato pure votarlo per evitare guai più seri

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy