Gattuso trionfa ma non dimentica la Fiorentina: “Non mi capacito, stasera a casa ripenserò alla sfida con i viola”

Le parole del tecnico in conferenza stampa dopo la vittoria con la Juventus

di Redazione VN

IL NAPOLI TRIONFA E BATTE A SORPRESA LA JUVENTUS Ma gattuso in conferenza stampa non riesce a sorridere pensando alla sconfitta della scorsa settimana:

Stasera vado a casa e ancora ripenso alla partita con la Fiorentina, non mi capacito. Oggi il risultato è giusto, ma bisogna pedalare perché di danni ne abbiamo fatti abbastanza negli ultimi mesi. Questa squadra si è fatta male da sola, con gli atteggiamenti. Ora sta a noi riportare entusiasmo, riempire lo stadio. Se abbiamo preso i fischi e i vaffa, era giusto prenderli. Continuiamo a lavorare e viviamo alla giornata. Non mi fido ancora. So che il Napoli è forte, ma non deve mancare il veleno, altrimenti…

FOTO – Montella veste ancora viola: guarda il derby con la felpa della Fiorentina

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. claudio.godiol_884 - 9 mesi fa

    La testa è tutto caro Ringhio…..non c’è una ragione specifica. Se un allenatore riesce a controllare anche il cervello e il sistema nervoso di una squadra sarà un premio Nobel e vincerebbe tutto….ma questo è anche il bello di questo sport….fino ad un certo punto c’è la logica del più forte, poi c’è l’imponderabile che sfugge a tutte le tattiche e le regole del gioco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy