G. Tedesco: “Iachini vive per il calcio e cura tutti i particolari. E’ un grande tecnico”

G. Tedesco: “Iachini vive per il calcio e cura tutti i particolari. E’ un grande tecnico”

L’ex viola riempie l’allenatore della Fiorentina di elogi: “È stato mio compagno di squadra, poi ho avuto la fortuna di collaborare con lui. Non stacca mai”

di Redazione VN

L’ex viola Giovanni Tedesco, reduce dall’esperienza da allenatore nella squadra maltese dello Gzira, ha parlato anche di Fiorentina e Genoa nel corso dell’intervista rilasciata a tuttomercatoweb. Queste le sue parole: “Iachini? Prima del suo arrivo ho sentito che c’era qualche perplessità. È stato mio compagno di squadra, poi ho avuto la fortuna di collaborare con lui, vive per il calcio e cura tutti i particolari. Non stacca mai, ha grande passione.

In più Beppe a Firenze è amatissimo. Quando tutte le componenti vanno d’accordo è tutto più facile. Per me è un grande allenatore. La Fiorentina farà un bel finale di campionato e potrà gettare le basi per programmare il futuro. Il Genoa? Paga la mancanza di una linea chiara di programmazione. Da quando è andato via Perinetti che aveva le idee chiare qualcosa è venuto a mancare. Oggi manca una guida di un certo tipo. E queste cose alla lunga le paghi”.

La Faina, il Toro Scatenato e il Sinistro magico. Quanta qualità per l’attacco viola

Prove di tridente: una Fiorentina a trazione anteriore col Genoa?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy