Flachi: “Tra Sousa e Guerini è successo qualcosa. Riprenderei Ljajic”

Flachi: “Tra Sousa e Guerini è successo qualcosa. Riprenderei Ljajic”

L’ex attaccante viola: “A Firenze manca un po’ di alchimia tra la squadra e i tifosi, i giocatori dovrebbero coinvolgerli di più”

di Redazione VN

Ospite negli studi di Radio Bruno Toscana, Francesco Flachi ha parlato dell’attualità della Fiorentina e dell’addio al veleno di Guerini. Queste le sue parole: “Mi sembra strano che Sousa abbia trattato così Guerini senza motivo, deve essere successo qualcosa tra loro. Guerini è un uomo della società e avrebbe il diritto di assistere agli allenamenti della squadra. Nella Fiorentina servono uomini di calcio e se ce ne fosse stato qualcuno in più forse le cose nella seconda parte di stagione sarebbero andate diversamente. Servono dirigenti che siano in grado di capire le situazioni, sarebbero dovuti farsi sentire con Sousa e con la squadra nel momento di crisi dopo gennaio. Riprendere Ljajic a Firenze? Lo farei subito. Cosa conta in uno spogliatoio? La compattezza del gruppo. E poi serve la capacità di creare un’alchimia con i tifosi, mentre mi sembra che ultimamente a Firenze il tifoso è poco coinvolto da parte dei giocatori”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. kk53 - 4 anni fa

    Riprenderei subito Ljajic,….il nutella….per farne cosa,scartato da Roma e in uscita all’Inter,ma basta pensare chi lo dice e si capisce tutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy