Flachi: “Contestazione giusta, se pacifica. Su Veretout…”

Le parole dell’ex attaccante noto tifoso viola

di Redazione VN

Ai microfoni di Radio Bruno Toscana Francesco Flachi ha commentato il presente della società gigliata:

 Sicuramente anche Vincenzo Montella sperava di fare risultati migliori, per adesso ha fatto poco. Sabato conta di più per la Fiorentina, poichè dopo il periodo negativo deve fare qualcosa per metterci la faccia. Penso che questa contestazione, se pacifica, sia giusta. L’indifferenza nel calcio è  il male più grande e se i tifosi non sono più sugli spalti, è molto grave. In questo momento è importante salvarsi il prima possibile  e cercare di ripartire, ma dipenderà da chi verrà e chi calcherà il campo, mi auguro che coloro che indossano questa maglia abbiano la consapevolezza di ciò che non è stato fatto. Chiesa ha grosse qualità, se ha ambizioni ci può stare che chieda di andare via, dipende anche dalle garanzie della dirigenza e dalle risposte che darà al giocatore. Veretout non lo vedo come un giocatore trainante, non ha avuto la personalità per mettere in campo le sue potenzialità durante questa stagione, se andrà via lascerà la Fiorentina da sconfitto.

 

 

 

Violanews consiglia

 

Il Palermo rischia grosso: la Procura della Figc chiede la retrocessione in Serie C. Zamparini…

 

Biscardi: “Montella merita fiducia. L’anno prossimo la Fiorentina avrà un vantaggio”

 

 

S

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy