Ex obiettivi, Pres. Benfica torna su Perin: “Mai visto nulla di simile”

Il racconto del numero uno della Aquile

di Redazione VN

Alla fine la scelta è caduta su Bartlomiej Dragowski, ma Mattia Perin è stato vicino a vestire la maglia viola. L’aveva spuntata poi il Benfica, ma i problemi fisici del portiere hanno fatto saltare tutto. Luis Felipe Vieira, presidente del club di Lisbona, ha così ricordato la trattativa con la Juve parlando a TVI:

Devo dire che è stata una situazione che non ci era mai capitata prima. Siamo andati in Italia, abbiamo trovato l’accordo con la Juventus, abbiamo trattato con il suo manager quando siamo tornati in Italia, concordando i 5 anni di contratto, e quel giorno, quando stava facendo gli esami, qualcosa è andato storto. Sinceramente è stato brutto per noi e per il giocatore. A tutti noi piaceva molto Perin. Difficilmente, ora, dopo il problema fisico, potremo pensarci di nuovo.

L’accusa: “Perdemmo lo scudetto per sudditanza verso Artemio Franchi”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy