Espulsione, rigore contro e gol annullato: l’arbitro della Juve va a fare il quarto in B

Maligno pensare che le due cose siano collegate, ma rimane la curiosità del fatto

di Redazione VN

Parliamoci chiaro: ogni accusa è priva di basi logiche. Soprattutto in presenza della moviola in campo e in assenza di grosse polemiche nel postpartita. Eppure la realtà dei fatti dice che Fourneau, direttore di gara di Crotone-Juventus sabato sera, che ha espulso Chiesa, concesso un rigore agli Squali e annullato il gol della vittoria a Morata, nel prossimo turno sarà il quarto uomo in Reggina-Cosenza di Serie B. La partita è molto importante e quindi la sua presenza, anche se potrebbe far pensare male i tifosi anti juventini sparsi in tutta Italia, non è certo da considerare come una punizione.

TUTTO SUL CAMPIONATO DI SERIE B SU NUMERICALCIO

Chiesa

 

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gasgas - 1 mese fa

    Mi raccomando, tifate italia…
    Che schifo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Marco Chianti - 1 mese fa

    Avvertimento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mauro - 1 mese fa

    sarebbe da inchiesta federale, se vi sono stati degli errori ok, se tutto regolare sarebbe la riprova che qui comanda qualcuno e condiziona tutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Aliseo - 1 mese fa

      Se ci fossero stati errori clamorosi sarebbe stato messo a riposo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. 29agosto1926 - 1 mese fa

    Così impara…… la prossima volta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Gerber - 1 mese fa

    trombato a vita!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. magicdolc_8322107 - 1 mese fa

    Se non è da apertura di un indagine questo episodio…E’ l’ennesima conferma di quanti pensano male nei confronti della classe arbitrale come sudditanza gobba….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy