Emerson Palmieri: “Il Covid va affrontato seriamente, non riuscivo a camminare”

La confessione del laterale italo-brasiliano

di Redazione VN

Emerson Palmieri, terzino del Chelsea attualmente convocato in nazionale, ha parlato in conferenza stampa. Tra i tanti argomenti affrontati anche quello relativo al Covid:

Quando ho preso il virus non è stato facile. I primi cinque giorni non ce la facevo nemmeno a camminare. Con tutta questa incertezza cerchiamo di stare vicino alle persone che amiamo. Questo virus non è uno scherzo. Io ho 26 anni e ho sofferto molto in cinque giorni, dobbiamo fare attenzione.

Ripa: “Prandelli unica soluzione possibile. Commisso? Bene per le strutture, ma curi la parte tecnica” 

 

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy