Dramma Verona, il giovane Gresele folgorato dai fili del treno, è gravissimo

Il difensore della Primavera dell’Hellas, già nel giro della prima squadra: operato per un edema cerebrale

di Redazione VN
Gresele-Verona

È in terapia intensiva Andrea Gresele, giocatore della Primavera del Verona rimasto folgorato dopo aver toccato i fili dell’alta tensione di un treno. L’incidente risale a sabato sera, il 18enne dopo una cena con degli amici e è salito sul tetto del treno nella stazione di Porta Vescovo. È stato folgorato da una scarica elettrica dell’impianto di alimentazione dei treni e nella caduta dall’altezza di 4 metri ha riportato una frattura a una vertebra e un ematoma intracranico, ieri mattina è stato sottoposto a un intervento chirurgico e ora è in terapia intensiva, la prognosi è riservata. Lo riporta la Gazzetta.it

Il post della società gialloblù, a cui si unisce anche la nostra redazione: Forza Andrea!

Gresele-Verona

REGGIO NELL’EMILIA, ITALY – AUGUST 26: Andrea Gresele of Hellas Verona in action during the Primavera TIM Cup Final match between Hellas Verona and ACF Fiorentina at Mapei Stadium – Citta’ del Tricolore on August 26, 2020 in Reggio nell’Emilia, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Kewell - 3 settimane fa

    in bocca al lupo… ma io mi domando che vi gira nel capo per andare sopra a un treno maremma berva

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 3 settimane fa

      la nuova generazione: soldi facili, tik tok, instagram, grande fratello. questa è l’Italia

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy