Dopo la Roma anche la Lazio “cade” con una squadra di Serie B (italiana in questo caso)

Dopo la Roma anche la Lazio “cade” con una squadra di Serie B (italiana in questo caso)

Lazio-Vicenza 0-1: entrano i big e arriva il gol di Vita. Ansia per Morrison Prima sconfitta in precampionato per i biancocelesti: la rete decisiva al 68′ con Candreva, Parolo, Felipe …

di Redazione VN

Lazio-Vicenza 0-1: entrano i big e arriva il gol di Vita. Ansia per Morrison

Prima sconfitta in precampionato per i biancocelesti: la rete decisiva al 68′ con Candreva, Parolo, Felipe Anderson e Klose in campo da 7 minuti. Probabile distorsione a una caviglia per l’inglese

Un diagonale di Vita al 23’ della ripresa manda k.o. la Lazio sotto lo sguardo del presidente Lotito, salito ad Auronzo per vedere all’opera i biancocelesti nell’ultima uscita nel ritiro veneto. Vince con merito il Vicenza di Marino, al debutto stagionale, con cinquecento tifosi al seguito. Una sconfitta, quella della Lazio, appesantita anche dall’infortunio rimediato da Morrison, uscito al 20’ del primo tempo dopo uno scontro di gioco con Giacomelli a metà campo: probabile una distorsione alla caviglia sinistra per l’ex West Ham che ha lasciato lo stadio in stampelle. La squadra di Pioli ha accusato i carichi di lavoro degli ultimi giorni ed è andata in svantaggio proprio nella fase in cui erano subentrati i big Gentiletti, Lulic, Candreva, Parolo, Felipe Anderson e Klose. È mancata la condizione per sorreggere il gioco voluto da Pioli: un problema legato ai tempi della preparazione. Domani, intanto, i biancocelesti torneranno subito in campo nell’amichevole di Bruxelles (ore 18) contro l’Anderlecht.

AMAREZZA — La sconfitta ha lasciato qualche strascico. Klose e Gentiletti discutevano tra loro al termine della partita e Marco Parolo ha espresso il proprio disappunto: “I giovani devono capire cosa vuol dire giocare nella Lazio, dobbiamo fargli capire il nostro spirito – ha detto a Lazio Style Radio 89.3 -. Se lo facciamo torneremo ad essere la squadra dell’anno scorso”.

LAZIO-VICENZA 0-1

(primo tempo 0-0)

Marcatore: 68′ Vita (V)

LAZIO: Marchetti (46′ Berisha); Konko (61′ Basta), Mauricio (46′ Prce), Hoedt (61′ Gentiletti), Seck (61′ Braafheid); Murgia (61′ Parolo), Morrison (20′ Onazi), Oikonomidis (61′ Lulic); Perea (61′ Felipe Anderson), Djordjevic (61′ Klose), Keita (61′ Candreva). A disp.: Guerrieri, Berisha, Radu, de Vrij, Cataldi, Zampa, Palombi. All. Pioli

VICENZA: Vigorito (37′ Marcone); Sampirisi, D’Elia (46′ Pinato), Pazienza (59′ Rajcevic), Brighenti, El Hasni, Vita (72′ Corticchia) , Urso, Giacomelli (59′ Gora) , Cinelli, Gatto. A disp.: Magri, Cocconello, Spiridonovic. All. Marino

ARBITRO: Zanonato di Vicenza

Gazzetta.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy