Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

altre news

Diritti tv: rischio nuovo bando dopo spaccatura Sky-Dazn

Getty Images

Il 29 marzo scade il bando per i diritti tv italiani, ma la Serie A è lontana dall'accordo per la trasmissione delle partite del triennio 21-24

Redazione VN

Come riporta il Corriere dello Sport, il rischio che la Lega di Serie A debba rifare un nuovo bando per cedere i diritti tv del triennio 2021-2024 dopo la scadenza delle offerte attuali fissata in data 29 marzo, è sempre più prossimo. La spaccatura è netta e sebbene ci sia una settimana di tempo per altre votazioni, che potrebbero arrivare anche al foto finish, la distanza tra chi sostiene la proposta di Dazn e chi invece preferirebbe quella di Sky, è ancora molto ampia e un accordo è tutt'altro che vicino.

 (Photo by Michael Regan/Getty Images)

Potresti esserti perso