Di Marzio: “Napoli, stai attento a Borja Valero e Ilicic”

Di Marzio: “Napoli, stai attento a Borja Valero e Ilicic”

“La squadra più forte? Dico il Napoli. La Viola non è continua nell’arco della gara”

di Redazione VN
Di Marzio

Il tecnico Gianni Di Marzio è intervenuto sulle frequenze di Marte Sport Live: “Sousa? Un grandissimo tecnico. Carismatico, preparato e, soprattutto, un insegnante di calcio: l’ho sempre stimato molto. E’ uno che ha giocato ad alti livelli ed allenato anche nel settore giovanile: preferisco i tecnici che hanno fatto la trafila, loro sono veri ‘maestri’ di calcio. Non mi meraviglierei di vederlo, tra qualche anno, su una panchina top del calcio europeo.

Bernardeschi? Lo adoravo già ai tempi della Primavera, poi il mio amico Ursino l’ha portato a Crotone ed ora ha la chance di dimostrare tutto il suo valore nella massima serie. All’epoca giocava alto a destra, ora fa il trequartista dietro Kalinic con Ilicic. La squadra più forte? Dico il Napoli. La Viola parte a mille ed ha moltissimi punti di forza, ma non è continua in tutto l’arco della gara.

Chi mi preoccupa di più della Fiorentina? Borja Valero ed Ilicic: due giocatori ‘rispolverati’ da Sosa dalle invenzioni geniali, oltre alle statistiche che vedono la difesa viola la meno battuta del campionato di Serie A. Il Napoli, comunque, ha molto più da perdere. La sosta? Sarebbe stato meglio giocare subito, sia per il Napoli che per la Fiorentina, quindi nessun vantaggio per nessuna delle due”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy