De Sisti: “Sarà campionato diverso per la Fiorentina. Kalinic e Saponara… “

Le parole del grande ex viola: “Mercato? Dobbiamo essere realisti, speriamo che i nuovi acquisti siano all’altezza”

di Redazione VN

L’ex centrocampista e allenatore della Fiorentina, Giancarlo De Sisti, è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno: “C’è da attendere per la costruzione della squadra e da capire che questa stagione può essere diversa rispetto alle ultime, quando la lotta per entrare in Europa League è stata una costante. Corvino conosce bene il mercato, ma ci vorrà comunque un po’ di pazienza a inizio campionato. Saponara? Il giocatore tecnicamente è valido ed ha stile. Conosce i tempi di gioco, soprattutto quelli di inserimento. Kalinic? Spero sempre che prenda un altro appartamento a Firenze. Mercato? Dobbiamo essere realisti, speriamo che i nuovi acquisti siano all’altezza”.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bati - 3 anni fa

    Abbiamo avuto le stesse situazioni e gli stessi commenti idioti nel dopo Delio Rossi. C’erano le stesse teste vuote che offendevano i DV, Montella senza giocatori, le ironie sui due sconosciuti Gonzalo e Borja e Jovetic che voleva andarsene. Tutti sappiamo come andarono i tre anni successivi. Dalle offese ai grazie ADV. Poi ritonfa con le offese selvagge, quando poi alla fine la corda si è rotta e i DV si sono tirati fuori ufficialmente, ecco qualche decerebrato che dice che sono permalosi. Lo sarei stato anche io permaloso con certa gente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gio79 - 3 anni fa

      Continua leccargli gli zebedei….. Potrebbe piacergli!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. filippo999 - 3 anni fa

    infatti è notorio che quest’anno non siamo andati in Europa per colpa
    dei tifosi…e Gaspar ce lo ritroviamo sempre per colpa dei tifosi…
    e Borja Valero , Vecino e Bernardeschi via sempre per colpa dei tifosi…le
    ultime 5-6 sessioni di mercato sono state condotte dai tifosi della Fiesole…
    il ridimensionamento in atto ( e palese anche ai ciechi ) da ormai più di
    due anni non è stata una libera scelta di DDV , anche qui bisogna trovare
    qualche altro capro espiatorio….meglio bischero che servo in malafede

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Leonardo da Vinci - 3 anni fa

      Quali sarebbero le 5-6 sessioni di mercato disastrose? Quando è partito Savic è arrivato subito Astori e ci abbiamo guadagnato. Le sessioni di mercato di ridimensionamento sono state le ultime due ma gli insulti e le contestazioni duravano già da anni, era inevitabile che finisse così. Con Borja, Vecino e Bernardeschi abbiamo fatto un brutto campionato quest’anno e non vedo perché dovremmo rimpiangerli. Gaspar ancora lo dobbiamo vedere ed è già stato preso di mira dai soliti contestatori, come accaduto con Ilicic, Kurtic e altri che poi rimpiangiamo quando se ne vanno. Comunque ormai la stampa più integralista e la tifoseria più rumorosa, ancorché fortemente minoritaria, ha ottenuto quello che voleva: i DV stanno dismettendo la Fiorentina per venderla più facilmente e più in fretta possibile. Per favore risparmiateci queste lacrime da coccodrillo e assumetevi le vostre responsabilità.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bati - 3 anni fa

    la lotta per entrare in Europa League è stata una costante con i DV caro Picchio ma a certi tifosi non bastava. C’erano da pretendere i sogni di primato. Invece sono sogni da primati…. Ora questi geni il giovedi invece che l’aereo prendono la sita per andare a pescare e la domenica se saranno fortunati sbadiglieranno oppure saranno a pregare di non retrocedere. E’ proprio la città dei bischeri questa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy