De Laurentiis senza freni: “Scudetto nostro, non potevo mica andare a rubare. Sarri…”

De Laurentiis senza freni: “Scudetto nostro, non potevo mica andare a rubare. Sarri…”

Le parole del patron partenopeo

di Redazione VN

“Sono contento della stagione. Abbiamo chiuso il campionato a -4, quindi il campionato è nostro. Cosa potevo fare? Mica potevo andare a rubare?”, così il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, in sala stampa ha commentato la vittoria per 2-1 conquistata col Crotone e il record di 91 punti raggiunto in campionato.

Poi, a Radio Kiss Kiss ha parlato anche del futuro di Maurizio Sarri: “Se resta? Dovete chiederlo a lui, a me non ha mai voluto rispondere, ha sempre demandato a Pellegrini (il suo procuratore, ndr), l’ho chiesto a Pellegrini e lui mi ha risposto: ‘boh!’. Per me la data non c’è più, è tempo scaduto, perché a un certo punto l’abbiamo affrontato questo problema, in tutti i modi, poi io mi devo prendere la responsabilità, dobbiamo andare avanti. Non è detto vada via, c’è una clausola vediamo cosa accadrà”.

 

Violanews consiglia

Pioli: “Il mio giudizio sulla squadra non cambia. Futuro? Ecco cosa voglio l’anno prossimo”

PAGELLE – Prestazione imbarazzante. Sportiello, l’errore allontana il riscatto? Cristoforo fuori luogo, Benassi e Saponara fantasmi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy