De Laurentiis positivo al Covid-19, la nota del Napoli. Non sarebbe asintomatico

De Laurentiis positivo al Covid-19, la nota del Napoli. Non sarebbe asintomatico

Con lui, positivo anche un familiare. Nei giorni scorsi, anche un dirigente del Napoli sarebbe stato trovato positivo al virus

di Redazione VN

Aurelio De Laurentiis è positivo al Covid-19. È lui il presidente infettato dal virus che ieri ha partecipato all’assemblea di Lega. Il presidente del Napoli – scrive Gazzetta.it – non sarebbe asintomatico ed è positivo anche un suo familiare. Nei mesi scorsi, De Laurentiis aveva sofferto per una forma importante di polmonite. Sembrerebbe che anche un dirigente sia risultato positivo al Covid-19 e che abbia incontrato decine di persone durante il ritiro di Castel di Sangro. Nello stesso periodo, una giornalista sottoposta a tampone era risultata positiva. Lei, comunque, era appena rientrata dalla vacanza in Sardegna.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Etrusco - 3 settimane fa

    Capire cosa scrivete è roba ardua, tanti corvinei come giornalisti: se non è asintomatico significa che sta male e che quindi “l’ha presa bella”, nel caso contrario non siete riusciti a spiegarvi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. VIKINGO - 3 settimane fa

    scusate , ma se ho capito bene , era sintomatico e in attesa del tampone E e’ andato comunque alla riunione di Lega?
    sarebbe da condannare per tentato omicidio .
    Comunque , come tanti imprenditori , sono arroganti e delinquenti a piede libero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Larry_Smith - 3 settimane fa

    Ora si è aggiunta anche la categoria dei non asintomatici, la cui differenza dai sintomatici resta al momento ignota

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy